• 70513648_1113655612164258_6534236293491064832_n
  • 70677430_1113655635497589_4767590213125931008_n
  • 71212344_1113655812164238_7025323060274135040_n

Categoria Associazione: Sociale

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Elementi simili
  • Nel 1992, su iniziativa del dr. Franco Tanzi e di altre persone interessate dalla malattia d’Alzheimer, viene costituita l’Associazione Alzheimer Ticino, sezione dell’Associazione, ora Alzheimer Svizzera.

    Nel corso degli anni, con il costante apporto dei suoi membri e l’aiuto della direzione centrale Alzheimer Svizzera, il profilo dell’Associazione si è delineato più nettamente e attualmente, nella nuova sede di via Vanoni 10 a Lugano, le attività della stessa si sono moltiplicate.

    Obiettivi dell’Associazione

    • aiutare, sostenere, consigliare e accompagnare le persone colpite direttamente o indirettamente dalla malattia di Alzheimer o da altra forma di demenza

    • promuovere l’adozione di metodi efficaci di cura e di sostegno

    • difendere gli interessi dei pazienti di fronte alla collettività

    • informare i propri membri, gli operatori medici e sociali, le autorità politiche e il pubblico

    Principali prestazioni offerte

    Il servizio di consulenza- antenna telefonica presso cui, oltre all’ascolto, si può ottenere un sostegno pratico e morale, è attivo da lunedì a venerdì dalle ore 08:30 alle ore 17:00. Le operatrici ricevono anche in sede, previo appuntamento o svolgono visite a domicilio. Viene offerta una consulenza gratuita per ogni informazione inerente:

    a. La diagnostica e l’adozione di metodi efficaci di cura e di sostegno;

    b. Le possibilità di assistenza professionale e di accompagnamento a domicilio;

    c. I Centri diurni terapeutici;

    d. Le strutture di lunga degenza;

    e. Le prestazioni sociali cantonali e/o federali disponibili per persone ammalate di demenza;

    Alzheimer Ticino organizza:

    Gruppi di auto-aiuto per familiari che, di norma, si riuniscono una volta al mese;

    Gruppi di parola per malati con incontri quindicinali;

    • Incontri di Alzheimer Café aperti a tutti: malati, parenti, curanti formali, persone interessate. 

    • Vacanze con la presenza di accompagnatori formati e coordinate da due infermiere professionali;

    Giornate di formazione per operatori del settore socio-sanitario e per familiari di malati di demenza;

    Momenti di aggregazione e ricreativi: concerti, rappresentazioni teatrali, ecc.

    In collaborazione con Pro Senectute:

    Atelier per l’esercizio della memoria rivolto alle persone che si trovano nella fase iniziale della malattia (incontri settimanali);

    Servizio di sostegno a domicilio per i famigliari curanti di persone affette da demenza.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *